NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Privacy e Termini Cookies di Botteghe Storiche Roma

 

Informazioni Generale

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi web offerti da questo sito per la protezione dei dati personali, accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: http://www.botteghestoricheroma.com/ corrispondente alla pagina iniziale del sito ufficiale di "Botteghe Storiche Roma".

Che cosa è un cookies?

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

Perchè utilizzare i cookies?

I cookies vengono utilizzati dal sito per conservare la vostra sessione, come voi vi muovete nel sito, mantenendo traccia dei dettagli della vostra prenotazione e se siete entrati nel sistema con una determinata procedura. Essi sono utilizzati per visualizzare elementi rilevanti nella tua navigazione. I cookies analitici, dei nostri partners Google ed Adobe, ci permettono di tracciare l’interazione del cliente con il sito. Ciò ci permette di avere un prezioso strumento per migliorare il sito, i prodotti ed i servizi che offriamo.

Cookies chiusi e cancellati

Tutti i web browsers vi permettono di limitare l’attività dei cookies o disattivare i cookies tramite le opzioni del browser. Le azioni da adottare sono differenti per ogni browser. Voi potete trovare le istruzioni sotto il menu help del vostro browser. Attraverso il vostro browser potete anche visualizzare i cookies che si trovano sul vostro computer, cancellarne alcuni oppure eliminarli tutti.I cookies sono semplicemente files di testo, pertanto potete semplicemente aprirli e leggerne il contenuto. Il dato contenuto in essi è spesso criptato oppure ha una chiave numerica corrispondente ad una sessione web, cosicchè essi spesso non hanno senso se non per il sito web che lo ha scritto.

Se disattivate i cookies, il sito Botteghe Storiche Roma potrebbe non essere in grado di attivare alcune funzionalità necessarie per creare una prenotazione o non saresti in grado di lasciare un commento sulla nostra bacheca. Disabilitando i cookies viene anche inattivato il monitoraggio del vostro avanzamento nel sito, ma non verrà bloccato il codice analitico dal riconoscimento della vostra visita.

Gestione dei cookies e dei dati dei siti

Clicca per la gestione dei cookies e dei dati su Google Chrome

Clicca per la gestione dei cookies e dei dati su Firefox mozilla

Clicca per la Gestione dei cookies e dei dati su Internet Explorer

GM Takes $7 Bn Charge Due To US Tax Reform, Sees Solid 2018

GM Takes $7 Bn Charge Due To US Tax Reform, Sees Solid 2018

The 2019 Chevrolet Silverado is unveiled during the 2018 North American International Auto Show (NAIAS) in Detroit, one of several model launches expected to drive continued solid sales by General Motors.

software restoranGeneral Motors projected another solid year in 2018 as it ramps up investment in autonomous technology, in releasing its earnings report on Tuesday.

The automaker also became the latest big company to announce a hefty charge due to the US tax reform.

The biggest US automaker, which has been riding high in recent years thanks to robust sales in China and its home market, said 2018 results would be "largely in line" with earnings last year, which are expected to set records in some earnings benchmarks watched by Wall Street.

But annual net income will be hit by a $7 billion charge in the fourth quarter due to the accounting of tax-deferred assets. At a briefing with reporters, GM executives endorsed the US tax cut package enacted last month and said it expects to benefit the company in the long-term.

"GM had a very good 2017 as we continued to transform our company to be more focused, resilient and profitable," chief aplikasi kasir toko executive Mary Barra said.

"We are positioned for another strong year in 2018 and an even better one in 2019."

The company highlighted a busy 2018 with planned launches of SUVs and pickup trucks, the backbone of its US sales and a key source of earnings due to high profit margins on the vehicles. GM premiered a revamped version of its massive Chevrolet Silverado pickup during this week's Detroit Auto Show.

The company also sees "continued strength" in China and "improvement" in South America.

GM shares were up nearly three percent shortly after trading in New York opened, to $45.26.

The automaker plans to spend $1 billion in 2018 on autonomous car technology, an increase from the $600 million last year.

The company last week unveiled an autonomous car without a steering wheel and has asked the US Transportation Department for approval to move forward with the vehicle. It has targeted 2019 for deployment of autonomous vehicles.

GM president Dan Ammann declined to comment on when rising investment in autonomous technology would earn a return, but said "we do believe there's a very big business opportunity here."

Wall Street analysts have praised GM's moves on autonomous cars, boosting shares of the company.

US car sales overall declined in 2017 for the first time since the financial crisis, although sales remained solid amid an improving employment market and higher consumer confidence. Analysts expect a further drop this year.

Headwinds to GM's 2018 earnings include costs associated with new vehicle launches and pricing pressure in the US and China, according to GM briefing materials provided for a Deutsche Bank conference later Tuesday.

Analysts also view the prospect of higher Federal Reserve interest rates as a risk to US car sales in the coming period.

GM chief financial officer Chuck Stevens acknowledged that tightening bank lending standards and higher interest rates were risks. But he said, "overall the economic background is still very supportive and we expect that to continue over the next few years."

GM divested assets in several international markets in 2017, most notably the Opel/Vauxhall brands in Europe.
Associazione Botteghe Storiche Roma
Associazione Botteghe Storiche Roma
Associazione Botteghe Storiche Roma