Print this page
Martedì, 06 Agosto 2013 00:00

ASSEGNAZIONE SPAZIO ARTISTICO CULTURALE AL TEATRO MARCELLO

Written by 
Rate this item
(0 votes)

L'ASSOCIAZIONE BOTTEGHE STORICHE DI ROMA PARTECIPA AL BANDO PER ASSEGNAZIONE SPAZIO ARTISTICO CULTURALE AL TEATRO MARCELLO. PROSSIMO AL RESTAURO
Oggetto: Gara a procedura aperta per l’affidamento della concessione avente ad oggetto la gestione dell'area monumentale del Teatro di Marcello - Portico D'Ottavia, per l'erogazione dei servizi culturali, strumentali e aggiuntivi e la realizzazione dei lavori di allestimento .

 

Opportunità di collaborazione.

Egregi Signori,
facciamo seguito ai colloqui intercorsi per confermarVi con la presente l’interesse dell’Associazione Botteghe Storiche Roma all’iniziativa in oggetto.
L’Associazione Botteghe Storiche Roma per la sua natura non può non essere interessata a quanto può contribuire a rafforzare l’offerta artigianale e culturale della città e a valorizzarne il patrimonio.
La qualità delle produzioni, la sensibilità alla formazione professionale dei giovani, l’internazionalità dell’offerta, la presenza di grandi maestri artigiani, oltre a costituire un importante elemento di memoria storica e preziosa testimonianza di cultura e tradizione popolare, racchiudono esperienze professionali e mestieri tramandati da generazioni che permettono alle Botteghe Storiche di assicurare da decenni alla città un riferimento imprescindibile della vita artistica e socio culturale cittadina.

Come già anticipato Vi confermiamo che rispetto all’iniziativa in oggetto, nel caso di aggiudicazione della concessione a codesta società, saremo in grado di sviluppare per Vostro conto, alle condizioni e modalità da definirsi, una produzione artigianale di alto livello e di assoluta originalità, tenuto conto delle specificità e caratteristiche del sito e dei servizi oggetto di concessione.
In particolare potremo valorizzare il merchandising e creare in esclusiva per Voi dei manufatti artigianali simbolici dell'area monumentale del Teatro di Marcello - Portico D'Ottavia.

Read 1891 times
Login to post comments